25 giugno 2019 | inizio proiezioni ore 21.30
Il Piccolo Cinema (via Cavagnolo 7, Torino)

di Ėlem Klimov (URSS, 1985, 145′)

Fra gli sperduti villaggi della Bielorussia occupata dai nazisti, il giovane Florya si unisce ai gruppi partigiani. Davanti ai suoi occhi scorrono atrocità inimmaginabili che uccideranno la sua innocenza. L’orrore della guerra in un capolavoro profondamente antimilitarista dall’eccezionale forza visionaria.

In collaborazione con ondacinema.it